home Archivio Notizie Radiocor a partire dal 01/01/2000
Sei in: Argomenti > Asia > ### Il futuro del private equity in Cina - FOCUS
  • ARGOMENTI
  • SOCIETA' ITALIANE/ESTERE
  • POLITICI
  • CEO
  • BANCHE
  • P.A.
  • ACCADDE OGGI
    • 2010
    • 2009
    • 2008
    • 2007
    • 2006
    • 2005
    • 2004
    • 2003
    • 2002
    • 2001
    • 2000
Cosa
Data
2013-04-22

LUNEDI' 22 APRILE 2013

### Il futuro del private equity in Cina - FOCUS

di Brian Zhou* e Federico Zaffaroni* (Il Sole 24 Ore Radiocor) - , 22 apr - L'effervescente economia cinese ha mostrato negli ultimi anni diverse opportunita' per ottenere fama e ricchezza davvero in un batter d'ali, sfruttate abilmente da ingegnosi e brillanti uomini d'affari cinesi, e in particolare l'industria del e' esemplare in merito a questo fenomeno. Da questo merita di essere citato anche il discorso relativo ad un particolare investimento di privateequity, ovvero quello in aziende nella fase di pre-IPO, anche se questo tipo di fenomeno si e' rivelato passeggero ed e' ormai andato scemando per diversi motivi. Il gioco consisteva nell'investire in un quota di minoranza nel capitale in una di queste aziende in fase pre-IPO circa una paio di anni prima della quotazione delle stesse nelle piazze di o Shenzhen e poi, successivamente alla quotazione, rivendere le stesse quote dopo il periodo dilock-up, generando spesso dei ritorni molto elevati, anche 10 volte l'investimento. Il tipico 'holding period' per un investitore era quindi di circa tre anni (due anni prima dell'ingresso dell'azienda in borsa e il successivo anno dilock-up). Questo tipo di operazione era cosi' redditizia e semplice da diventare assolutamente e rapidamente un 'must' per gli investitori. Tuttavia, come spesso accade per queste modalita' di arricchimento facile e senza sforzo, gli investimenti in aziende pre-IPO sono gia' arrivati al capolinea. Come si puo' aver modo di constatare, il mercato cinese delle IPO si e' fortemente raffreddato gia' a partire dal dicembre scorso. La CSRC (China , in praticaCONSOB cinese), ha lanciato un progetto di 'auto-verifica', una delle misure piu' importanti mai attuate, in cui si domandava alle societa' richiedenti la quotazione di rivedere la correttezza formale e sostanziale delle proprie domande di ammissione, al fine di evitare potenziali comportamenti poco trasparenti. Nonostante allo stato attuale vi siano ancora circa 600 societa' richiedenti l'ammissione alla quotazione, e' da notare come 166 aziende abbiano gia' rinunciato volontariamente a proseguire nel processo a seguito di questa richiesta. Allo stesso tempo la crisi che attanaglia l'economia mondiale e che non ha risparmiato neanche la Cina, con i mercati borsistici che hanno perso buona parte del loro valore rispetto ai momenti d'oro, hanno depresso la fiducia degli investitori, aggravando ulteriormente la gia' difficile situazione in cui versa il mercato delle aziende in fase dipre-IPO. Il relativo ritorno medio stimato nel corso del primo trimestre 2013 e' di circa 2-3 volte l'investimento, lontano anni luce dai ritorni generati solo fino a poco tempo fa. Che crollo vertiginoso! Le cose potrebbero cambiare guardando i mercati USA e di , ma non c'e' troppo spazio per l'ottimismo visti la recente riluttanza del per le aziende cinesi, finora solite godere di una buona considerazione, ed il maggior rigore attuato dal mercato borsistico di Hong Kong. Con questo generalizzato giro di vite sulle IPO ed un'economia ancora boccheggiante, probabilmente molte aziende non andranno piu' alla ricerca della agognata quotazione in borsa sia per evitare brutteperfomance che per tenere alla larga occhi indiscreti su propri eventuali atteggiamenti poco trasparenti adottati nel passato. Nonostante tutto, il mercato delle pre-IPO e' ancora considerevole in Cina, con circa 7.500 investimenti di minoranza gia' effettuati e non ancora dismessi che si vanno a sommare alle circa 600 richieste di quotazione gia' citate. Questo fa ritenere che ci vorranno almeno 10 anni perche' si ritorni alla situazione precedente all'esplosione di questa vera e propria bolla speculativa. Benche' sia innegabile che il mercato delle pre-IPO abbia recentemente avuto un ruolo importante negli investimenti di private equity in Cina, probabilmente si e' tirata troppo la corda, e come spesso avviene in questi casi verra' abbandonato rapidamente, e probabilmente per lungo tempo. Considerando che la vita massima di un fondo e' di 5+5 anni, considerando le fasi di investimento e disinvestimento, (anche se nella maggior parte dei casi in Cina si parla nei fatti di 5+2 anni) alla luce di quanto sopra esposto e' ragionevole ritenere che vi sara' una fase piu' negativa rispetto al recente passato. Questa e' ovviamente l'ultima cosa a cui vorrei assistere, e non soltanto per il mio ruolo di professionista in questo settore, ma poiche' desidero vedere la Cina crescere e progredire e ritengo molto importante il ruolo attribuibile al private equity in questo senso, sia a livello sociale che puramente economico. Alcuni studi condotti sia da osservatori economici che da societa' di fama mondiale attive nel settore della consulenza strategica hanno dimostrato come gli investimenti di private equita' in Cina abbiano notevolmente incrementato la creazione di , l'aumento dei salari medi, delle attivita' di ricerca e sviluppo, delle misure di governance aziendali e delle , e non da ultimo come abbiano assistito il nella sua politica di apertura verso l'occidente ed i suoi mercati. Ad ogni modo, il merito maggiore attribuibile al privateequity e' quello di avere avvicinato le aziende medio-piccole al mercato dei capitali, permettendo il finanziamento di cio' che rappresenta la spina dorsale del dinamismo industriale cinese. Come noto, l'accesso al mercato del credito e' arduo per un'azienda medio piccola (o 'SME') in Cina, poiche' la maggior parte dei fondi vengono dirottati verso le piu' considerate aziende statali ('SOE'), di ben altra dimensione ed importanza. Mentre alcuni potranno argomentare come sia compito del governo rendere lo strumento del credito piu' accessibile alle SME, in realta' il tema e' piu' complesso: perche' il dovrebbe dirottare fondi dalle sicure ed affidabili SOE verso le ben piu' rischiose SME? Ad approvare una legge in tal senso ci vuole un attimo, ma possono volerci generazioni affinche' il sistema bancario sia educato e responsabilizzato per supportare le SME, cosi' da rendere una legge davvero efficace. Considerando la necessita' di capitali da parte delle SME anche per gli anni a venire ed il valore del capitale umano costruito negli anni da centinaia di fondi di private equity, sarebbe davvero un peccato vedere tutto cio' smantellato o ridimensionato, come le attuali condizioni sembrerebbero dire. L'industria del private equity deve quindi adattarsi ad un ambiente diverso in cui il mercato delle IPO non e' piu' l'eldorado e sarebbe inoltre un enorme segnale vedere le istituzioni cinesi favorire questo passaggio. Invece di basarsi su di un singolo modello, un'industria del private equity in evoluzione dovrebbe dirigersi verso una pluralita' di questi. *Mandarin (

Categorie di questo articolo
Articoli correlati a "### Il futuro del private equity in Cina - FOCUS"

Altre notizie di Archivio Radiocor

    Ultime News

    • 19/11/2012
      Ad Austin Hamilton vince e stempera Vettel. Terzo Alonso: con 13 punti ora sarà durissima
      Nella nuovissima pista del Texas vip a non finire, a partire dalle stelle del cinema e dello sport,...
    • 19/11/2012
      La Borsa di Tokyo chiude in netto rialzo (+1,43%) sostenuta dal calo dello yen
      L'indice Nikkei 225 ha chiuso in rialzo a 9.153,20 punti. In rialzo per il secondo giorno...
    • 19/11/2012
      Al via la Settimana della cultura d'impresa: viaggio nella creatività industriale del made in Italy
      Per sette giorni, il patrimonio unico di cultura industriale custodito nei musei e negli archivi...
    • 19/11/2012
      I decreti legge battono in ritirata
      La ritirata dei decreti legge. Non ci si lasci ingannare da quest'ultimo anno di legislatura,...
    • 19/11/2012
      Cultura e ricerca per guardare lontano
      Il testo del memorabile discorso che il Presidente della Repubblica ha pronunciato agli Stati...
    • 19/11/2012
      Immatricolazioni auto in Europa, a ottobre -4,8%
      Volkswagen ancora leader del mercato: le vendite di ottobre sono aumentate dell'1,5% e la quota di...
    • 19/11/2012
      Per l'Inter un pari al veleno, la Samp sboccia nel derby e affonda il Genoa
      Dopo la brillante vittoria allo Juventus Stadium la squadra di Stramaccioni si è sgonfiata cadendo...
    • 19/11/2012
      Obama in visita in Birmania incontra il presidente Thein Sein e Aung San Suu Kyi
      Il presidente americano Barack Obama, arrivato oggi in Birmania per una visita storica volta a...
    • 19/11/2012
      Il fisco evita mille mini-liti al mese con la mediazione. Sicilia e Campania in testa per accordi con i contribuenti
      Il bilancio dei primi sette mesi del nuovo istituto che si applica agli accertamenti dell'agenzia...
    • 19/11/2012
      Proseguono i raid israeliani nella Striscia di Gaza, uccisi nella notte altri tre palestinesi
      Da mercoledì, giorno di inizio dell'operazione israeliana "Pilastro di difesa" contro la Striscia...
    • 19/11/2012
      Produttività, primi sì all'accordo
      L'accordo fa crescere il peso della contrattazione aziendale, che potrà distribuire quote di...
    • 19/11/2012
      Imu: ecco le risposte ai cinque dubbi più comuni
      A meno di un mese dalla scadenza per il pagamento del saldo dell?Imu sono ancora molti i dubbi e le...
    • 19/11/2012
      Controlli periodici estesi anche ai tempi di pagamento
      Dal primo gennaio prossimo, i revisori degli enti locali dovranno preoccuparsi di verificare con...
    • 19/11/2012
      Un tris spinto dal dollaro
      La tendenza alla debolezza dimostrata dall'euro sul dollaro nell'ultimo bimestre potrebbe non...
    • 19/11/2012
      L'americana sfida le medie tedesche
      In un settore tradizionalmente dominato da Audi A4, Bmw Serie 3 e Mercedes Classe C, prova a...
    • 19/11/2012
      Il navigatore Gps vocale e gratuito
      Che ne dite di viaggiare un navigatore satellitare vocale, gratuito e accuratissimo, da usare in...
    • 18/11/2012
      Francia, scontri al corteo anti-matrimoni gay
      Militanti del movimento femminista ucraino Femen e giornalisti sono stati circondati e in alcuni...
    • 18/11/2012
      Tronchetti-fondi, trattativa a oltranza
      La fase 1 sta per andare in porto. Si scavallerà probabilmente il week-end per definire gli ultimi...
    • 18/11/2012
      Intercettati due razzi su Tel Aviv. A Gaza strage di civili. Obama: stop a escalation
      È salito ad almeno 23 morti, tra cui 9 bambini e 5 donne, il bilancio provvisorio odierno dei raid...
    • 18/11/2012
      La Bicocca verso un futuro da public company
      Nei meandri di un'operazione intricata quale è quella che Marco Tronchetti Provera sta mettendo a...
    • 18/11/2012
      Wasteless, meno rifiuti. Le iniziative dei comuni del Chianti per ridurre i rifiuti
      Obiettivo di progetto: ridurre di almeno 100 kg per abitante all'anno la produzione dei rifiuti...
    • 18/11/2012
      Monti agli sceicchi: «Abbiamo bisogno di capitali per favorire la crescita. L'Italia è a buon mercato»
      Comprate, comprate, oggi è tutto a buon mercato. Il messaggio è chiaro ma Monti, oggi in Kuwait...
    • 18/11/2012
      Tutti in piazza a Roma per dare solidarietà a Berlusconi. La manifestazione va deserta (e Facebook non mente)
      Appuntamento a piazza Santissimi Apostoli, dalle 11 alle 13, ma le adesioni sono state molto...
    • 18/11/2012
      Lagarde (Fmi): "Intesa sulla Grecia radicata nella realtà"
      Un accordo fra i creditori internazionali della Grecia deve essere «radicato nella realtà e non...
    • 18/11/2012
      Call of duty batte se stesso: 500 milioni $ in 24 ore
      Call of Duty straccia ogni record di vendite, superando anche se stesso. La nuova edizione del...
    • 19/11/2012
      Obama in visita in Birmania incontra il presidente Thein Sein e Aung San Suu Kyi
      Il presidente americano Barack Obama, arrivato oggi in Birmania per una visita storica volta a...
    • 19/11/2012
      Proseguono i raid israeliani nella Striscia di Gaza, uccisi nella notte altri tre palestinesi
      Da mercoledì, giorno di inizio dell'operazione israeliana "Pilastro di difesa" contro la Striscia...
    • 19/11/2012
      Nei Comuni 15,3 miliardi fantasma
      Nei bilanci dei Comuni italiani si annidano 15,3 miliardi di tributi e tariffe iscritti nei conti...
    • 19/11/2012
      Arriva il piano per la lotta ai falsi
      Da Milano viene annunciato oggi il Piano nazionale anticontraffazione. Per la prima volta il...
    • 19/11/2012
      Quattro correttivi per ridisegnare una tassa nata male
      Con le decisioni dei Comuni sulla fissazione dell'aliquota autonoma e con l'avvicinarsi del temuto...
    • 19/11/2012
      Statuto delle Pmi: sulle semplificazioni pochi passi avanti
      Semplificazioni parziali dall'attuazione dello Statuto delle imprese che, dopo poco più di un anno...
    • 19/11/2012
      Monumenti in cerca di maggior decoro
      Le concessioni di bancarelle, camion-bar e altre attività che affollano gli spazi intorno ai...
    • 19/11/2012
      Manovra di stabilità appesa alle fiducie
      Tre voti di fiducia mercoledì per archiviare almeno alla Camera la pratica della legge di...
    • 19/11/2012
      Piena di incognite la strada di Monti verso il Quirinale
      Lina Palmerini Delle due strade, quella verso il Colle e quella verso Palazzo Chigi, forse la meno...
    • 19/11/2012
      I decreti legge battono in ritirata
      La ritirata dei decreti legge. Non ci si lasci ingannare da quest'ultimo anno di legislatura,...
    • 19/11/2012
      Informazioni più «previdenti»
      Giorni fa ho rivolto da queste colonne una lettera al ministro Elsa Fornero insieme a Franco...
    • 19/11/2012
      Anticontraffazione senza false partenze
      Un piano nazionale per la lotta alla contraffazione. Annunciato, non a caso, da Milano, capitale...
    • 19/11/2012
      Per i virtuosi c'è il rischio del «legal cliff»
      «Perché è inceppato il rapporto tra imprese virtuose e magistratura, procure in testa?». «Come...
    • 19/11/2012
      Lettere
      Cultura e ricerca non sono spese ma fattori di sviluppo Bene ha fatto il presidente della...
    • 19/11/2012
      Le sei mosse per essere pronti al redditest
      Il conto alla rovescia è finito. Dopo mesi di attesa e di sperimentazione, l'agenzia delle Entrate...
    • 19/11/2012
      Gli introiti devono essere registrati per cassa
      Stefano Pozzoli Il problema dei residui attivi si riconduce a due enormi debolezze del sistema...
    • 19/11/2012
      Nei bilanci dei Comuni 15,3 miliardi «fantasma»
      A Napoli la loro prima ripulitura ha richiesto mesi, ha fatto traballare la Giunta e ha aperto un...
    • 19/11/2012
      La tassa vale fino all'1% del prezzo
      Il peso in valore assoluto dell'Imu è un dato importante, perché misura ? a parità di immobili ?...
    • 19/11/2012
      Ecco dove il catasto rende l'Imu più pesante
      Prendiamo una casa-tipo di 100 metri quadrati. Prendiamo le aliquote Imu decise dai Comuni. E poi...
    • 19/11/2012
      Saldo con incognite dagli edifici inagibili al riparto del gettito
      Pochissimi contribuenti hanno già pagato, ma l'operazione-saldo dell'Imu è ormai partita. I...
    • 18/11/2012
      Francia, scontri al corteo anti-matrimoni gay
      Militanti del movimento femminista ucraino Femen e giornalisti sono stati circondati e in alcuni...
    • 18/11/2012
      Intercettati due razzi su Tel Aviv. A Gaza strage di civili. Obama: stop a escalation
      È salito ad almeno 23 morti, tra cui 9 bambini e 5 donne, il bilancio provvisorio odierno dei raid...
    • 18/11/2012
      Wasteless, meno rifiuti. Le iniziative dei comuni del Chianti per ridurre i rifiuti
      Obiettivo di progetto: ridurre di almeno 100 kg per abitante all'anno la produzione dei rifiuti...
    • 18/11/2012
      Monti agli sceicchi: «Abbiamo bisogno di capitali per favorire la crescita. L'Italia è a buon mercato»
      Comprate, comprate, oggi è tutto a buon mercato. Il messaggio è chiaro ma Monti, oggi in Kuwait...
    • 18/11/2012
      Tutti in piazza a Roma per dare solidarietà a Berlusconi. La manifestazione va deserta (e Facebook non mente)
      Appuntamento a piazza Santissimi Apostoli, dalle 11 alle 13, ma le adesioni sono state molto...
    Links